CONDIVIDI

 

Dove poter mangiare la migliore fiorentina a Firenze.

Se per andare alla scoperta della storia della fiorentina, uno dei più noti piatti della tradizione culinaria toscana, si corre il rischio di perdersi tra le nebbie e i meandri della storia, l’andare alla scoperta, invece, di dove poter mangiare la migliore fiorentina a Firenze è tutt’altra cosa.
Di fatti, il luogo principe per degustare questo eccellente taglio di carne è uno solo, ovvero quello che conduce alla Trattoria Dall’Oste. Pertanto, nel magnifico scenario di Firenze, la Trattoria Dall’Oste offre la miglior fiorentina che si possa mangiare.
La definizione della migliore fiorentina a Firenze proposta da questo locale, non nasce affatto in modo casuale. Infatti, fin dalla loro origine, la loro attività spicca proprio per la qualità della materia, al punto che si può dire che quanto si mangia nel piatto viene direttamente dalla natura.
Altro punto di forza che ha permesso, tra l’altro, di definire la migliore fiorentina quella che si può degustare presso la Trattoria Dall’Oste, è il fatto che gli animali sono tutti provenienti da allevamenti certificati e, di conseguenza, controllati.
Ottenuta dal taglio della lombata, la bistecca alla fiorentina è una della specialità toscane note tanto nel nostro paese quanto in tutto il mondo. Tra le principali caratteristiche che si possono osservare in questo tipo di carne, troviamo la sua altezza che, di norma, dovrebbe essere all’incirca tra i cinque e i sei centimetri, mentre il suo peso si dovrebbe aggirare tra un chilo e un chilo e un chilo e cinquecento grammi.
Oltre che essere un classico e tradizionale fiore all’occhiello delle terre toscane, la bistecca alla fiorentina, senza molti dubbi, è uno dei piatti capostipiti della nostra cucina nazionale. La bistecca alla fiorentina, è un piatto che comporta una sorta di sacralità sia nella preparazione così come nella cottura, oltre che nell’attenzione che deve essere posta per far sì che giunga alla giusta temperatura sulle nostre tavole.
Altro aspetto importante, sono le sue caratteristiche nutrizionali. Di fatti, questo classico piatto toscano, offre un apporto discreto di lipidi, come pure contribuisce a fornire delle proteine che sono tutte di alto valore biologico.
È, inoltre, da ricordare che questo tipo di taglio di carne, ha un ottimo contenuto di vitamine, come anche di sali minerali, tra i quali troviamo il potassio e il ferro. Dato che il glicogeno muscolare viene ad essere degradato durante la frollatura, nella bistecca alla fiorentina sono totalmente assenti i glucidi.
In conclusione, è un ottimo piatto, una specialità unica che potrà essere degustata presso la Trattoria Dall’Oste a Firenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here