CONDIVIDI

Silvano Porcinai nasce nel 1950 a Grassina dove tuttora lavora e vive. Già in tenera età scopre che l’ arte sarebbe stata la sua strada, con grande preoccupazione di suo padre che sperava in un futuro diverso. Ma Silvano rivela il suo temperamento, lui riuscirà a plasmare ciò che desidera, nessuno riuscirà a plasmare le sue idee. Diplomato all’Istituto d’Arte di Firenze nella sezione oreficeria, ha svolto attività di docente di scultura nei licei artistici della Toscana.

Le sue mostre sono considerate veri viaggi culturali e sono tanti gli elogi positivi che ha ricevuto negli anni. Nel 2005 vince il primo premio Simposio di scultura in creta all’Impruneta. Bronzi e terrecotte grazie alle sue mani acquisiscono anima e sentimento. Tra le sue opere, spicca per la sua straordinaria bellezza, la Lavandaia che adorna piazza UMBERTO a Grassina. Un particolare omaggio non solo alla figura della lavandaia ma alla donna nel senso più completo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here